Dopo la visita della punta sud dell'India, arrivato a Kochi, prendo il piccolo aereo che mi porta su di una delle isole delle Laccadive ove Ŕ situato un piccolo aeroporto, la qui si prende una barchetta locale per arrivare a Bangaram, unica isola dotata di resort per i turisti..
...Ŕ un atollo molto bello, ove regna il silenzio rotto solo dal rumore della risacca sulla spiaggia..
..a riva vi Ŕ solo questa barchetta, unico contatto con la civiltÓ !!
All'interno, di fronte ai pochi bungalow, vi sono queste amache, molto apprezzate soprattutto dopo pranzo, per una siesta cullata dalla leggera brezza marina !!
SarÓ il fatto di essere in India, dove le atmosfere mistiche e meditative hanno fatto breccia sulla mia sensibilitÓ, ma in questo luogo si ha veramente la sensazione di essere in paradiso..
..dove lo sguardo si perde pigramente tra le sfumature di colori del cielo e del mare..
..o sulle lingue di sabbia che contribuiscono a donare a questo luogo contrasti cromatici indimenticabili !!
Vi sono pure arcobaleni a cel sereno, alimentati dal gioco di correnti e dall'umiditÓ dell'aria..
..ma la visione predominante Ŕ questa distesa d'acqua del colore di una piscina !!
Ormai stregato da questi luoghi ove l'antica sapienza ayurvedica ha le basi..
..mi lascio tentare da un trattamento completo per l'equilibrio energetico, fatto di massaggi, olii essenziali..
..e sauna a corboni, un vero toccasana dopo aver fatto fantastiche immersioni in un mare con poca corrente, acqua molto calda, e fondali ricchi di vita sottomarina !!
Purtroppo una settimana corre veloce..
..ed Ŕ giÓ tempo di ritornare sul suolo indiano per proseguire il mio viaggio in questa mistica terra !!