L'Irian Jaya la parte Indonesiana della Papua, a oriente si chiama Papua Nuova Guinea, a occidente Irian Jaya. Qui sto sorvolando gli altipiani..
..verdissimi e cosparsi di fiumi.
Vi sono montagne pittosto alte a cornice degli altipiani, anch'esse verdissime !
Aeroporto di Wamena: da qui partono tutti i trekking nell'entroterra
Il mercato, tappa immancabile in questi luoghi..
..qui la vita molto semplice, come lo era per i nostri contadini una volta, in pi c' una natura straordinaria !!
Questo un Koswari, un uccello a rischio di estinzione in quanto le trib locali lo uccidono per le sue belle piume e per le grosse ossa delle zampe con le quali ricavano rudimentali coltelli !!
Per passare da una riva all'altra dei fiumi vi sono questi ponti un p "ballerini" a volte ridotti in uno stato che passare dall'altra parte diventa un'avventura !
Questo non un villaggio, una tipica casa dei popoli Dani, dove vi la capanna dell'uomo, la capanna della donna e le capanne per gli animali...poco differenti da quelle altre !!
Per visitare i popoli Dani, partiamo da Wamena che si trova a circa 1200mt. di altezza per arrivare negli altipiani a circa 2000mt.: ..una vera faticaccia, tenuto conto che i sentieri sono strettissimi, sdrucciolevoli per le piogge e molto ripidi !!
Si parte alla mattina, si fa pausa pranzo dove capita e si riprende il cammino fin verso il tramonto.
.. dopo 5 o 6 ore di marcia cominciamo ad incontrare i primi abitanti degli altipiani: saranno loro che ci ospiteranno nelle loro capanne !
I paesaggi si susseguono trasmettendo un senso di magia..
...saranno le nebbie e le piggerelline sempre presenti a queste quote che ti proiettano in un mondo surreale, fantastico....o forse la fatica tremenda che verso sera ti f delirare !!
Ecco le prime capanne, ai miei occhi sembrano un hotel a 5 stelle... ...voglio sdraiarmi !!
Il mattino seguente, dopo una colazione a base di banane, proseguiamo per gli stretti sentieri facciamo degli strani incontri che ti lasciano sul momento un attimo perplesso..poi ci si fa l'abitudine !!
Vediamo piccoli villaggi incastonati tra i pendii, sembra veramente il paese dei folletti, anche perch i Dani sono piuttosto piccoletti !!
Arriviamo in un villaggio pi grande degli altri, dove decidiamo di sostare e mangiare ...non so bene cosa ma era tutto buono, poi ci godiamo qualche ora di sole e ci prepariamo per la notte, questa la capanna che i locali mi hanno attrezzato.
L'interno molto semplice, al centro c' il braciere e al piano superiore c' il pagliericcio per dormire, io ho dormito sotto perch sono troppo alto per le loro misure !!
Al mattino (la sveglia sempre alle 6 ma non un problema, alla sera non si fanno certo le ore piccole..!!) si parte e si attraversa il fiume Baliem che d nome a tutta la vallata
Al mio seguito ho 4 portatori: uno con il sacco delle bottiglie d'acqua, un altro col sacco delle provviste, un altro ancora con gli attrezzi da cucina e l'ultimo era la guida, Justinus, l'unico che parlava inglese, gli altri solo dialetto indonesiano per cui.. ..ci si intendeva a gesti !!
Uno dei ponti un p pi inquietanti !!
Questo invece lo stato delle mie scarpe dopo una mattina di trekking !!
Questo signore insiste per vendermi l'astuccio penico...io ringrazio ma mi trovo ancora bene con la mutanda !!
La signora invece mi ringrazia perch le ho offerto da fumare, io non fumo ma la guida mi aveva consigliato di comperare 4 o 5 pacchetti di sigarette da offrire ai locali, fumano come turchi e per una sigaretta si lasciano fotografare volentieri !!
Un'altra discreta faticaccia stata superare i territori di questi popoli che sono usi edificare questi muretti per dividere i loro appezzamenti, con vi un sentiero per cui sono tutti da scavalcare !!
Un anziano Dani del luogo
Mi informano che in questo periodo vi un importante festival in cui si riuniscono tutte le trib degli altipiani, i Dani i Lani e gli Yali, come non mancare !!
Nei tre giorni di festival si susseguono canti..
..simulazioni di guerre..
...esercizi di tiro..
...e danze.
I costumi e il trucco delle varie trib..
..sono spettacolari, si fanno foto che mai uno avrebbe immaginato di fare !!
Si pu gironzolare serenamente tra i gruppi di rappresentazione..
..sono persone socievoli e tranquille..
..anche se l'aspetto a volte..
..farebbe supporre il contrario !!
Questo signore con la foglia nel culo davvero originale !!
Sfruttando solo elementi naturali..
..riescono a imprimere al viso aspetti inquietanti !!
Questo poi...
...era il mio preferito, l'uomo catrame !!
Anche questo non scherza !!
...ancora la trib con le foglie nel sedere !!
Qua invece assisto alla preparazione del maiale rituale: nelle feste o nei momenti celebrativi, usano cuocere il maiale in un modo particolare..
...prima il maiale viene sgozzato e lasciato morire dissanguato, poi lo squartano e lo aprono a met..
...preparano un buco nel terreno e lo riempono con un certo tipo di erba, fanno un grande fal ove mettono a scaldare grossi sassi, poi pongono i sassi nel buco sopra l'erba, ripoprono il tutto con uno stato di grandi foglie di qualche pianta locale, altro strato di sassi, altro strato di foglie, il maiale, altra erbetta, ultimo giro di sassi, foglie ed infine legano il tutto e lasciano cuocere per due o tre ore !!
Intanto le rappresentazioni si susseguono..
...mentre altri di preparano per le danze.
Qui assisto a una danza Lani
Qua i Dani in assetto di guerra
...il mio gerriero preferito davvero spettacolare !!
Anche i suoi amici comunque...
...e questo ?
Le foto si sprecano..
...ma quando rivedr mai dei popoli cos?
La signora col suo porcello in braccio !!
Una bella panoramica di una danza
Tre "belle" del luogo (!!!)
Questi dovrebbero essere gli Yali, quelli che vivono nelle quote pi alte..
..io mi fermo qui !!
Assisto a gare di tiro con l'arco..
..dove i concorrenti vengono incitati delle proprie donne..
Qua era in corso una riunione..
...dove l'anziano spiegava la tattiche di guerra !!
...ed eccoli pronti per una nuova sfida !
Altro volto a cui non si pu negare una foto..
..neppure a questo !
Un momento in cui si stanno organizzando per la rappresentazione
E questo? ...non so bene che cosa si sia fumato il nonno !!!
Lascio il festival e preseguo, scendendo verso la valle, dove mi fermo in questo villaggio in cui vi un'usanza particolare..
I capi villaggio che negli anni passati sono stati pi carismatici...
...vengono mummificati ed esposti con orgoglio !!
...beh, guardo, saluto e proseguo !!
Altro ponticello..
...e arrivo nel villaggio della mia guida: un momento triste in quanto gli morta una persona cara, e mi prega di assistere al rito cos anche lui pu partecipare, altrimenti sarebbe stato costretto ad accompagnarmi proseguendo il tour..
...mi sento molto in imbarazzo, gli dico che non c' problema, lui pu assistere e io lo aspetto...ma insiste!! Allora capisco che gli fa veramente piacere che assista anch'io alla cerimonia.
E' stato un momento molto toccante assistere alla cremazione..
Anche per questa occasione stato preparato il maiale rituale..
...gli uomini lo hanno offerto alle donne e tutti hanno intonato i loro canti..
.. stata un'esperienza che non dimenticher mai, anche se questa avventura stata perticolarmente faticosa !!!